pro dialog

News

Di nuovo incarcerata Narges Mohammadi. Lettera del Gruppo Parlamentare Europeo Verdi/Ale a Federica Mogherini

 In allegato l'appello inviato dalla presidenza del Gruppo parlamentare Verde-Ale alla Alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini, sulle drammatiche condizioni di Narges Muhammadi, premio Alexander Langer 2009, di nuovo incarcerata ad Evin.

Narges Mohammadi, attivista per i diritti umani e i diritti delle donne e membro dell'Associazione dei Difensori dei diritti umani e dell '"Associazione di Donne cittadine" è stata arrestata nella sua casa.
Domenica, 3 Maggio, Narges Mohammadi è stato chiamata  per presentasi alla Corte rivoluzionaria - sezione 15 .
Prima di andare alla Corte Narges avava scritto in una lettera aperta al giudice Salvati che voleva che il suo processo fosse pubblico
Così la domenica, un gruppo di attivisti della società civile, tra cui alcuni membri dell'Associazione delle donne cittadine” volevano partecipare alla pubblica udienza davanti al Tribunale rivoluzionario, dove era presente Narges Mohammadi. Ma alla fine il processo è stata rinviato ad un altro giorno.
Il giorno dopo le forze di sicurezza la hanno arrestata e trasferita alla prigione di Evin. I due bambini  di Narges Mohammadi (Ali e Kyana), erano a scuola al momento del suo arresto .
 Va notato che l'anno scorso, Narges Mohammadi è stata più volte temporaneamente arresta e rilasciata  per impedire la sua partecipazione agli eventi pubblici.

Nella lettera a Federica Mogharini, i Verdi europei, associandosi ad analoghe iniziative sia parlamentari che della società civile, chiedono un intervento presso le autorità iraniane perchjè siano garantite cure adeguate e la scarcerazione di Narges Mohammadi.

I Verdi europei hanno invitato il marito Taghi Rahmani, rifugiato a Parigi, ad intervenire il prossimo 3 giugno ad un'iniziativa in corso di preparazione per ricordare al Parlamento Europeo il loro ex-presidente Alexander Langer nel ventennale della morte.

 

Un appello per la liberazione di Narges Muhammadi, può essere sottoscritto anche in change

 

 

Narges-LettertoHRMogherini.pdf (2,9 MB)