pro dialog

News

Presentazioni del libro "Alexander Langer, una buona politica per riparare il mondo"

Il volume "ALEXANDER LANGER, UNA BUONA POLITICA PER RIPARARE IL MONDO" sarà presentato a Trieste il 10 maggio, a Milano il 20 maggio e a Isola del Piano (PU) il 29 maggio 2016.
A cura di: Marzio Marzorati e Mao Valpiana
Con scritti di: Christoph Baker, Simone Belci, Paolo Bergamaschi, Anna Bravo, Vittorio Cogliati Dezza, Giovanni Damiani, Marco Fratoddi, Sabina Langer, Daniele Lugli, Edvige Ricci, Marianella Sclavi, Gianni Tamino.
Biografia e cronologia di: Gabriele Colleoni
La Biblioteca del cigno, collana di Legambiente

10 maggio 2016, Trieste
ore 18.00, Sala degli incontri (g.c.) del Vis A Vis/Duchi D' Aosta
MURI E PONTI TRA UOMO E NATURA

L'evento è realizzato in collaborazione con la “rete adriatica” della Fondazione Alexander Langer Stiftung: dopo l’introduzione di Marino Vocci, incontro con Gianni Tamino, Marzio Marzorati, Fabiana Martini e Andrea Wehrenfennig e presentazione del libro "ALEXANDER LANGER - UNA BUONA POLITICA PER RIPARARE IL MONDO” curato da Legambiente Milano.

Venerdi 20 maggio 2016, Milano
ore 17.30-20.00, Sala Acli – Via Luini 5
Presentazione del libro: “Alexander Langer - Una buona politica per riparare il mondo"

Presenta e modera Gad Lerner, Intervento musicale di Paolo Bergamaschi.
Parteciperanno:
Gli autori e curatori del libro e l'Assessore all’Ambiente di Milano Pierfrancesco Maran, il Sindaco di Pavia Massimo de Paoli, il Sindaco di Bussero Curzio Rusnati, il Presidente di ACLI Milano Paolo Petracca, Segreteria Legambiente Vittorio Cogliati Dezza, il Presidente di Legambiente Lombardia Barbara Meggetto.

27-29 maggio 2016 - Isola del Piano (PU)
LA TERRA IN PRESTITO DAI NOSTRI FIGLI
Isola del Piano – Monastero di Montebello, Via Montebello 1, 61030, Isola del Piano (PU)

Invitano: Fondazione Girolomoni e Fondazione Alexander Langer Stiftung
Scadenza iscrizioni: 15 maggio 2016
Il Convegno di Pescara del settembre 1986, dal quale riprende il titolo questo incontro, può essere considerato uno dei momenti più alti di elaborazione di un movimento dai molti colori che voleva farsi proposta politica. In quegli anni si intrecciarono le strade di Alexander Langer con quelle di Tullia e Gino Girolomoni impegnati a coltivare, con sapienza e tenacia, terra e coscienza.
A trent’anni di distanza si avvia tra le colline di Isola del Piano una riflessione, a loro dedicata, sull’attualità di quel lontano evento, tra utopie rese concrete e speranze da non deludere. Programma completo.