Fondazione Fondazione Bergamaschi Paolo-info

Statuto CdA - Revisori Comitato Scientifico-Garanzia bacheca 2005 bacheca 2006 bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012 bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020 Bergamaschi Paolo-info
Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci giuseppina ciuffreda clemente manenti simone sechi Programma attività bilanci consuntivi Relazioni finali findbuch - archivio Quaderni della Fondazione
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Paolo Bergamaschi: QUANDO IL GAS E' PIU' IMPORTANTE DEI DIRITTI UMANI

8.9.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

E' dalla fine del 2010, anno in cui Israele ha annunciato la scoperta di un importante giacimento di gas naturale nelle proprie acque territoriali, che nella parte orientale del Mare Mediterraneo si è...

Paolo Bergamaschi: IL CESSATE IL FUOCO GLOBALE, UN APPELLO CADUTO NEL VUOTO

1.9.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Sono più di 2500 le risoluzioni adottate dal Consiglio di Sicurezza, l'organo al vertice delle Nazioni Unite incaricato di mantenere la pace e la sicurezza del globo. La prima, la numero uno, fu adottata...

Paolo Bergamaschi: LA MOBILITAZIONE IN BIELORUSSIA E IL PRECEDENTE ARMENO

28.8.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Saranno i carri armati inviati da Mosca nelle piazze di Minsk come invocato da Lukashenko a risolvere la crisi bielorussa? Possibile ma improbabile. Per Putin sarebbe uno smacco in termini di reputazione...

Paolo Bergamaschi: LA PARABOLA DI LUKASHENKO E' QUASI ARRIVATA ALLA FINE

4.8.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

I bambini di Cernobyl quest'anno non verranno in Italia. Dal 1986, anno della catastrofe nucleare in Ucraina ma al confine con la Bielorussia, quando entrambe le repubbliche facevano ancora parte dell'Unione...

Paolo Bergamaschi: La resistenza di Taiwan e le tentazioni della Cina

25.7.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Può un paese di un miliardo e mezzo di abitanti destinato a diventare nel giro di pochi anni la principale superpotenza del pianeta sentirsi minacciato da una piccola isola di ventitre milioni di abitanti...

Paolo Bergamaschi: Perché Trump si considera al di sopra della legge

5.7.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Non bastavano le divergenze su Iran, Cina, Balcani e Medio Oriente ad agitare le acque fra le due sponde dell'Atlantico che adesso un'altra controversia, meno geopolitica e più di principio su cui dovrebbe...

Paolo Bergamaschi: Brexit, la separazione difficile tra Londra e Bruxelles

18.6.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

A qualcuno, da ragazzo, sarà senz'altro capitato di improvvisare un campo da calcio in un prato per una partita con gli amici con i maglioni e i cappelli appoggiati a terra sulle linee immaginarie di...

Paolo Bergamaschi: Se tra Israele e la Palestina vige la legge della giungla

11.6.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Venti anni fa, in questo periodo circa, l'allora primo ministro di Israele Ehud Barak e il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese Yasser Arafat si apprestavano a lasciare il Medio Oriente per...

Paolo Bergamaschi: LA PARTITA DELLA RIELEZIONE DI TRUMP PASSA DAI BALCANI

30.5.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

L'ultimo allargamento dell'Unione Europea risale al 2013 quando, il primo di luglio, la Croazia fece il suo ingresso ufficiale diventando il ventottesimo Paese Membro. Poi più nulla, anzi una illustre...

Paolo Bergamaschi: L'ESEMPIO DI HONG KONG PER I RAPPORTI CON LA CINA

18.5.2020, La Gazzetta di Mantova - Il Commento

Ho incontrato Martin Lee per la prima volta alla fine degli anni novanta al parlamento europeo. Hong Kong era da poco tornata sotto al controllo cinese e Martin era venuto a Bruxelles per mettere in guardia...

pro dialog