Fondazione Fondazione marino vocci

Statuto CdA - Revisori Comitato Scientifico-Garanzia bacheca 2005 bacheca 2006 bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012 bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020 Bergamaschi Paolo-info Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci
giuseppina ciuffreda clemente manenti simone sechi Programma attività bilanci consuntivi Relazioni finali findbuch - archivio Quaderni della Fondazione
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Eva Vocci ricorda papà Marino - assemblea Fondazione a Sezano, 27.1.2018

27.1.2018, fondaz

E’ un onore per me essere qui con voi oggi ed è una grande emozione perchè sono certa che papà vorrebbe essere qui con voi oggi. Era molto dispiaciuto anche di non aver potuto...

Preghiera dei fedeli, ovvero il testamento religioso, etico e politico di Marino Vocci

29.12.2017, scritto e letto da Liliana Urbani, con Martina ed Eva Vocci

Le invocazioni lette da Liliana Urbani, Martina ed Eva Vocci durante la cerimonia religiosa del 28 dicembre nella Chiesa di Maria Regina del Mondo.

Fratelli carissimi, invochiamo umilmente la misericordia...

Martina Vocci: grazie papà, grazie Marino e cordialmente ciao

29.12.2017, Opicina, chiesa regina del Mondo

Vi chiedo scusa dell'emozione, e leggerò qualche riga - invocando clemenza se mi dovessi emozionare ancora di più, ma per me è stato molto bello già poter riflettere sul senso...

Fabiana Martini: se il chicco di grano non muore....

28.12.2017, in ricordo di Marino Vocci

Se il chicco di grano caduto in terra non muore, rimane solo, se invece muore, produce molto frutto. Gv 12, 24

Stamattina nella chiesa parrocchiale di Villa Carsia a Opicina abbiamo dato l’ultimo...

Marino e Martina Vocci: La barca dei sapori

26.12.2017, Radio TV Capodistria

Nella parte finale della rubrica settimanale  "Istria e dintorni", è collocato dal 2004 il contributo di Marino e poi Martina Vocci con la "Barca dei sapori", di cui è disponiile l'archivio.

...

Giovedì 28 dicembre 2017 ad Opicina il saluto a Marino Vocci 26.12.2017, caro Marino

25.12.2017, Fondazione -Stiftung

 

Ha scritto Martina Vocci, con la sorella Eva e la mamma Liliana, sulla sua pagina di Facebook: Vogliamo usare questo ultimo sorriso insieme per ringraziarvi di tutto l’affetto ricevuto...

Conversione ecologica lungo la rotta Adriatica- Trieste/Pirano, 16-17 maggio 2017

1.5.2017, Marino Vocci

GAL Carso, Gruppo /Skupina85, Fondazione Alexander Langer Stiftung, Cospe, Mila/donnambiente Pescara, Ecoistituto Abruzzo, Pomorski Muzej-Museo del Mare “Sergej Mašera” Pirano/Piran,...

Marino Vocci: Dall'Istria ad Haiti

26.7.2011, Rivista Panorama, luglio 2011

Buongiorno, ciao! Fin dai primi anni di età e parliamo quindi dei primi anni cinquanta in Istria, mia madre mi ha sempre raccomandato, direi imposto, di salutare tutte le persone che incontravo....

Marino vocci: da Srebrenica all'Istria, a scuola di convivenza

10.10.2010, rivista Panorama, ottobre 2010

Nel nostro precedente contributo ho sottolineato come la grande Istanbul può essere considerata oggi uno straordinario esempio di città/mondo, una megalopoli di grande bellezza, ma proprio...

Marino Vocci: Alex, il viaggiatore leggero

26.3.2010, Dal libro: Fughe e approdi

Oggi, 3 luglio 1995 è morto un adulto-bambino, l'amico carissimo Alex Langer. L'ho conosciuto prima a Firenze e poi a Merano, non ricordo bene se nel 1968 o nel 1969. In quell'occasione abbiamo...

Marino Vocci: Srebrenica e Alex Langer, 10 anni dopo

3.7.2005, Rivista Panorama, luglio 2005

Non poteva essere che Gorizia a ricordare Alexander Langer, in questo 2005 che è il decimo anniversario del suo ultimo viaggio, ma anche l’anno della sconvolgente strage di Srebrenica....

Marino Vocci: Il viaggio, tra sradicamento e difficile radicamento

3.7.2001, Euromediterranea 2001 - Exodus

Sono partito da Caldania in una triste Giornata di primavera del 1954. Avevo quattro anni. Con la spensieratezza, la curiosità e l'eccitazione, per una nuova avventura, ero salito sul camion assieme...

Alexander Langer: Non apriamo il versante italiano della ferita Jugoslava

1.4.1993, da "Mosaico di Pace"

Tira una bruttissima aria intorno a tutti i confini della ex-Jugoslavia. Sembra che, una volta che tutto si disintegra, ciascuno possa prendersi o almeno reclamare il pezzo che più gli aggrada.

...
pro dialog