Fondazione Fondazione bacheca 2012

Statuto CdA - Revisori Comitato Scientifico-Garanzia bacheca 2005 bacheca 2006 bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012
bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020 Bergamaschi Paolo-info Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci giuseppina ciuffreda José Ramos Regidor clemente manenti simone sechi Programma attività bilanci consuntivi Relazioni finali findbuch - archivio Quaderni della Fondazione
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Filmato del Festival Euromediterranea: "Quando la terra trema" di Ali Fakhar Firuzi

14.11.2011

Ali Fakhar Firuzi ci ha regalato le fantastiche immagini dell' incontro del 2 luglio avvenuto a Bolzano nell'ambito del Festival „Euromediterranea“ legate al premio Alexander Langer, conferito all'associazione FDDPA di Haiti in memoria della sua fondatrice Dadoue Elane Printemps (vedi Euromediterranea – cerimonia di consegna premio).

 

La tavola rotonda del 2 luglio ha dato spazio alle piccole reti civili locali che dal basso sono riuscite ad affrontare anche le piú spaventose emergenze ambientali a Haiti, Indonesia, Italia (l'Aquila, Stava) e Giappone. L'intento era quello di mettere in risalto la capacitá delle reti giá esistenti sul territorio nell'affrontare le catastrofi ambientali, valorizzando l'importanza della partecipazione attiva dei cittadini, che devono per forza essere inclusi nei progetti di prevenzione e mitigazione di suddetti disastri, esttamente come nella ricostruzione nel lungo periodo. Osservare e conoscere i progetti attuati nei diversi luoghi e contesti permette non solo di imparare dalle esperienze altrui, ma anche di fare della ricostruzione un momento di rafforzamento del tessuto sociale e della condivisione del lutto.

 

Nella speranza di poter dar un piccolo sostegno a tutte le associazioni nei diversi progetti di ricostruzione e nella dura lotta per la visibilità, affinchè alcuni errori non si ripetano più in futuro,

vorremmo invitare tutti a vedere il filmato : "Quando la terra trema"

http://www.youtube.com/watch?v=dfwFc2r4D3c&feature=feedu

 

grazie a tutte le persone intervenute:

Jean Bonnélus, attuale coordinatore di FDDPA, associazione di Haiti, assegnataria del premio Langer 2011;

Martine Mercier, rete di donne collegata all'associazione FDDPA;

Silius Pierre, portavoce di FDDPA nella zona di Dofiné e Katienne;

Marianita De Ambrogio, responsabile dell'associazione Rete Radié Resch di Padova che dal 1993 lavora con FDDPA a Haiti;

Fabiano Ramin, lavora attualmente ai progetti di costruzione dei pozzi e dei pannelli fotovoltaici istituiti dalla FDDPA e dalla Rete Radié Resch;

Ibu Robin Lim, ostetrica, premio Langer 2006, attiva sia a Aceh (Sumatra-Indonesia) dopo lo tsunami del 2004, che a Haiti dopo il terremoto del 2010;

Werner Höfner, Cap Anamur, associazione di medici tedeschi che hanno lavorato con Dadoue Printempes dopo il terremoto;

Helga Sirchia, vice-presidente dell'associazione ColorEsperanza attiva a Haiti dal 2005 e autrice del libro “Haiti, l'isola che non c'era” (2011);

Motoko Yamada, giapponese, ha partecipato dopo il terremoto nel marzo 2011 come volontaria ad operazioni di soccorso nella provincia di Iwate presso l'associazione locale Tono Magokoro;

Graziano Lucchi, della Fondazione Stava 1985 Onlus, premio Langer 2010;

Isabella Tomassi, adetta comunicazione dell'Ecovillaggio autocostruito a Pescomaggiore-L'Aquila;

Lina Calandra, ricercatrice Universitá dell'Aquila;

Barbara Gruden, giornalista, inviata del Giornale Radio Rai;

Matthias Abram, Bolzano/Quito, esperto cooperazione internazionale;

Harald Reiterer, direttore Ecoistituto Alto Adige, istituto di ricerca per uno sviluppo ecologico e sociale

Marianella Sclavi, esperta di gestione creativa dei conflitti

Annamaria Gentili, docente di storia e istituzioni dei paesi afro-asiatici

 

 

 

 

 

 

 

pro dialog