pro dialog

Adopt Srebrenica

Programma incontri

convegno, libri, mostra, video, musica, convivialità

giovedì 5 maggio: PIPPO.FOOD.CHILLSTAGE -via Cadorna

ore 20.00 -inaugurazione della mostra fotografia "Bosna 1994-2010" di Enzo Nicolodi, che rimarrà aperta fino al 26 maggio -vernissage, food & music


ore 21.30 -presentazione del cortometraggio “Angel of Srebrenica” con la presenza dell'autore Ado Hasanovic. Testimonianze da Srebrenica..

venerdì 6 maggio

ore 17.00 - Vecchio Municipio -via Portici 30

in collaborazione con Eurac, Istituto per per lo studio del Federalismo e del Regionalismo
convegno: Donne stanche di guerra

intervengono:
Irfanka Pašagić - psichiatra, direttrice dell'associazione Tuzlanska Amica

Sonja Brčinović - sociologa, direttrice del Centro affari sociali di Tuzla

Valentina Gagić - presidente dell'associazione SARA Srebenica

Elisabeth Alber - ricercatrice Eurac

Pietro Marcenaro - presidente della commissione del Senato per la tutela e la promozione dei diritti umani, autore di un rapporto al Consiglio d'Europa su “Riconciliazione e dialogo politico tra i paesi dell'ex Jugoslavia”

Ore 20.00 - Assenzio, atrio vecchio Municipio

buffet e musica balkan klezmer



sabato 7 maggio


ore 19.00 - Teatro Cristallo -via Dalmazia

Azir Osmanović presenta il libro “The broken childhood of Srebrenica”, raccolta di testimonianze di ragazzi di Srebrenica, bambini durante l'assedio della città

ore 20.30 - ristorante “Le Formiche” -via Torino 82/b

Cena bosniaca (prenotazione obbligatoria)


Valentina Gagić e Stana Medić, dell'associazione SARA Srebrenica, presentano il libro di cucina popolare bosniaca “Narodni kuhar Potočara”.