pro dialog

Euromediterranea

3 LUGLIO/JULI ore 10 Uhr CENTRO PASTORALE/PASTORALZENTRUM (BZ, piazza Duomo 2 Domplatz)
EUROMEDITERRANEA 2010

3 luglio/3. Juli

ore 10.00 Uhr – Pastoralzentrum/Centro pastorale

Etica – 20 anni dopo le “Thesen zur politischen Durchsetzbarkeit der ökologischen Konversion” / “Tesi sull’attuabilità politica della conversione ecologica“ di A. Langer

Circa 20 anni dalle “Tesi sull'attuabilità politica di una conversione ecologica”. 15 anni dalla scomparsa di Alexander Langer. Sono date che cadenzano un nostro calendario della memoria e il 3 luglio, giorno in cui Alex ci ha lasciato, è giusto ricordare. Non c’è dubbio tuttavia che le questioni di cui Langer discuteva affrontando il tema della conversione ecologica continuano ad interrogarci come cittadini, come cristiani, ma anche come parte di quella biosfera che dovremmo preservare per preservarci, noi e le generazioni future.

Riferirci precisamente alle “Tesi sull'attuabilità politica di una conversione ecologica”, testo di un intervento tenuto da Langer il 4.1.1989, all’Accademia Cusano di Bressanone, ha anche il significato di rammentarci – per il contesto in cui quell’intervento si è collocato - che di fronte alla complessità e all’urgenza di una scelta di conversione ecologica, non basta un partito politico, un’associazione ecologista, una chiesa. E in questo senso l’invito raccolto da Langer di partecipare al dialogo interreligioso ed interculturale che il movimento ecumenico aveva avviato sul tema "Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato" e che la diocesi di Bolzano/Bressanone aveva scelto quale tematica dell'impegno pastorale per il triennio 89-92, costituisce ancora oggi l’esempio di un percorso e di un’idea di impegno, anche politico, che dovrebbe essere raccolta e moltiplicata.

Relatori:

Mons. Karl Golser, Vescovo di Bolzano e Bressanone, già prof. (1982) di Teologia Morale allo Studio Teologico Accademico di Bressanone e direttore dell’ Istituto per la Giustizia, la Pace e la Salvaguardia del creato (1994 fondato)

Fabio Levi, Presidente del Comitato scientifico e di garanzia della FL, docente di Storia contemporanea all’Università di Torino, e autore di una importante biografia di Alex Langer

Franz Tutzer, bolzanino, studi in Scienze agrarie a Vienna, servizio civile presso "La strada-der Weg", dal 1985 Preside della Oberschule für Landwirtschaft in Auer (Istituto Tecnico Agrario), fin dall’inizio degli anni 70 si è occupato del pensiero e dell’opera di Ivan Illich.