Premio Internazionale Premio Internazionale Premio 2008: Somalia

Premio regolamento Libro Premi Langer alla CAmera Anna Bravo: il filo rosso dei Premi I premi 1997-2018 Premio 1997 Algeria Premio 1998 Ruanda Premio 1999 Cina Premio 2000 Kosovo-Serbia Premio 2003 Italia Premio 2004 Polonia Premio 2001 Israel-Palest. Premio 2002 Ecuador Premio 2005 Bosnia Erzegovina Premio 2007 Sudafrica Premio 2006 Indonesia Premio 2008: Somalia
Sequestro Ayuub stampa link motivazione
premio 2009: Iran premio 2010 Fondazione Stava premio 2011 Haiti premio 2012 Tunisia premio 2013 - Donatori di musica Premio 2014 Borderline Sicilia Premio 2015 - Adopt, Srebrenica premio 2017 - AngaliĆ  - Asgi premio 2018 - Istituto Arava
premi Langer 1997- 2011 (18) Premio 2004 (2) Premio 2005 (13) Premio 2006 (8) Premio 2007 (15) premio 2008 (18) premio 2008 -II (18) premio 2009 (36) premio 2010 (6) premio 2011 - haiti (36) premio 2012 - Tunisia (26) premio 2013 - Donatori di musica (15)

WATER FOR LIFE - ACQUA PER LA VITA

13.5.2008, Fondazione
L’Associazione “Acqua per la Vita - Water for Life” è stata fondata dal trentino Elio Sommavilla nel 1987 e opera nel sud della Somalia. I settori d’intervento sono da un lato la costruzione e gestione di scuole e programmi formativi per bambini e adulti, dall’altro la realizzazione di opere idrogeologiche (pozzi e canali). Elio Sommavilla, infatti, è un ex professore universitario di geologia, da decenni attivo in Somalia.

 

Nel 1992 assieme a Mana Sultan Abdurahmaan ha fondato il villaggio degli orfani di Ayuub, nato per accogliere i bambini rimasti senza nessuno dopo lo scoppio della guerra civile. Nel corso degli anni le scuole costruite da Water for Life nel villaggio di Ayuub si sono moltiplicate e il collegamento con il Trentino è sempre rimasto intenso. Oggi sono 23 le scuole trentine che sono gemellate con le scuole fondate da Water for Life in Somalia che si occupano di assistere gli orfani e le vedove, offrire una formazione primaria ai bambini e professionale ai circa 300 insegnanti operanti nelle scuole di Ayuub, combattere l’analfabetismo e la pratica dell’infibulazione e offrire opportunità di microcredito.

Elio Sommavilla, inoltre, progetta in prima persona le scuole di Water for Life, utilizzando tecniche ecologicamente sostenibili che evitano, per esempio, l’impiego del legno. Egli ha anche messo a punto un sistema meccanizzato di sollevamento dell’acqua dei pozzi a largo diametro che consente la protezione dall’inquinamento esterno. Attualmente si sta occupando di perforazione di pozzi mediante tecniche semplici e sostenibili quali l’uso di energia solare per l’emungimento dell’acqua e l’illuminazione. Ha in cantiere anche un progetto per il montaggio di pannelli fotovoltaici da affidare agli orfani del 1992.

pro dialog