pro dialog
Un circolo dedicato ad Alexander Langer a Roma
Cari amici della Fondazione Langer, vogliamo rendervi partecipi dell'inziativa che stiamo preparando nel X Municipio di Roma di fondare un circolo degli Ecologisti democratici  dedicato ad Alex Langer.

 

Come forse saprete, da poco si è formalmente costituita l'associazione nazionale degli Ecologisti per il Partito democratico, alla quale hanno aderito tanti compagni di battaglia di Alex Langer, a cominciare da Edo Ronchi, Mattioli e Scalia. L'associazione guarda al Partito democratico come riferimento politico, e intende promuovere al suo interno le tematiche ecologiste, ma è autonoma e indipendente rispetto ad esso.

Il nostro circolo è radicato nel territorio, nel quartiere Tuscolano-Cinecittà di Roma.

Quel che molti non sanno è che Alex  Langer negli anni '70 insegnò al Tuscolano nel Liceo Scientifico e il ricordo delle sue lezioni è ancora vivo in tutti noi.

Erano gli anni di piombo, che proprio in quel Liceo e nel territorio circostante portarono odio e violenza, eppure la voce di Alex già allora si stagliava limpida e innovativa, disposta all'ascolto e al dialogo, senza mai perdere in lucida coerenza. Le sue lezioni, le sue intuizioni da pioniere sul valore dell'ambiente e sulla necessità di modificare il nostro modello di sviluppo, sono ancora oggi attualissime.

Per questo, proprio al Tuscolano, non lontano da quel Liceo di periferia dove Alex lasciò i suoi insegnamenti, il nostro circolo (che comprende alcuni dei suoi ex alunni) intende portare il suo nome: è un modo per rendere omaggio a un grande intellettuale e continuare a portare avanti i valori della sua politica.

 Il circolo "Alex Langer" si propone anche di diventare un punto di promozione culturale delle tematiche ecologiste, ad alto livello: insieme con voi della Fondazione Langer - che naturalmente, per quanto ci sarà possibile, intendiamo sostenere - e ci proponiamo di organizzare convegni sul tema dell'ambiente, della pace, dei diritti umani e civili.

Con il vostro aiuto cercheremo di mettere a disposizione dei cittadini di Roma le sue idee, ancora oggi attualissime sul tema dell'ambiente, della pace e della tolleranza: qui a Cinecittà Alex ha lasciato una traccia e noi da quella traccia vorremmo ripartire, in nome del suo sincero ambientalismo, della sua vocazione pacifista e concentrata sulla integrazione delle diversità.

In attesa di un vostro gradito riscontro, vi invio i miei più cari saluti.

Pierluigi Adami

Coordinatore del circolo degli Ecologisti democratici di Roma Cinecittà

Adami Pierluigi <pierluigi.adami@telespazio.com>