Euromediterranea Euromediterranea 2007: Aids - Sudafrica

2003: peace/guerra Frieden 2004: Europa 25-es.Polonia 2005: Langer/Srebrenica 2006: Anak Indonesia 2007: Aids - Sudafrica
2008: Ayuub - Somalia 2009: equal rights Iran 2010: memoria attiva 2011 haiti alive 2012 - Arabellion - Tunisia 2013 - L'arte del prendersi cura 2014 - Borderlands 2015 - Da Langer a Srebrenica 2016 Euromediterranea 2017 - Andare oltre 2018 - Una terra in dialogo 2019 - Pro Europa
2005 10 anni con Alex (15) 2005 Brindisi per Alex (7) 2005 euromed - Sarajevo (6) 2005 Ricordi (5) 2006 Children of Memory (13) 2006 euromed-Ibu award (14) 2012 Arabellion! Donne in cammino (0) euromed 2005 - Brenner/o (11) euromed 2005 - Convivenza (12) euromed 2005 - ecologia (12) euromed 2005 - Hallo Ibrahim (2) euromed 2005 - Landtag (5) euromed 2005 - musica (19) euromed 2005 - srebrenica (17) euromed 2005 - srebrenica 2 (18) euromed 2005 - srebrenica 3 (17) euromed 2005 - srebrenica 4 (14) euromed 2005 - summerschool (18) euromed 2005 - summerschool 2 (19) euromed 2005 - summerschool 3 (6) euromed 2009 - Iran (29) euromed 2013-donatori musica (46) Euromed 2015-alex/Bosnia (40) euromediterranea 2011 - Haiti alive (14) EUROMEDITERRANEA 2014 BORDERLANDS (2) EUROMEDITERRANEA 2016 (21)

Verein Pro Positiv - Südtiroler Aidshilfe. Da loro sito domande e risposte sull'Aids

23.6.2007, Manifestazione a Bolzano

 

Pro Positiv arbeitet in ganz Südtirol. Der Verein unterstützt HIV-positive Personen, indem er sie und ihre Familienangehörigen sowie Partner sozial, psychologisch und medizinisch berät. Pro Positiv betreut HIV-positive Personen im eigenen Heim bzw. im Krankenhaus und bietet ihnen rechtlichen Schutz. Ein weiteres Anliegen ist die Prävention und Aufklärung, deshalb erarbeitet die Südtiroler Aidshilfe Informationsmaterialien und organisiert Aufklärungsveranstaltungen auf Provinzebene.  Baristrasse 14/a, 39100 BOZENTel.+ Fax: 0471/932200, Mo – Fr: 9.00-13.00

Kontakt: Antonella Diano, Verantwortliche

Homepage: www.propositiv.bz.it, E-Mail: info@propositiv.bz.it  

Associazione Pro Positiv

HIV domande e risposte

Come si contrae l'Hiv?

Dove si trova il virus?

Dopo un rapporto sessuale non protetto, quando devo fare il test e dopo quanto tempo la risposta è attendibile?Il TEST va effettuato dopo un mese dal rapporto a rischio.
In questo periodo è opportuno non donare il sangue evitare di avere altri rapporti a rischio e praticare sesso con il preservativo. Ripetere il TEST

Posso contagiarmi con rapporti orali?No, se si evita che: sperma, liquido prespermatico, sangue mestruale e secrezioni vaginali giungano in bocca.

Posso condividere l'appartamento con una persona sieropositiva senza nessun rischio?
Il virus NON si trasmette ne' attraverso l'aria, ne' attraverso l'acqua. Nessun pericolo riguardo l'uso in comune di bagni, letti, docce e gabinetti. Il virus NON si trasmette attraverso bicchieri, piatti, posate, stoviglie e materiali da cucina.

Come mi devo comportare nel caso mi pungessi con una siringa abbandonata?Disinfettare abbondantemente, e recarsi in Pronto Soccorso per verificare la profilassi per il tetano e l'epatite B. E' molto improbabile infettarsi in questo modo.

Se tocco del sangue infetto posso contagiarmi?E' impossibile la trasmissione attraverso la cute.
In assenza di ferite, non c'è modo per il virus di entrare in contatto con il flusso sanguigno e di contagiare.

Il preservativo protegge totalmente dall'Hiv?Il preservativo rimane oggi l'unico strumento efficace di prevenzione
Cause principali alla quale ricondurre il fallimento dell'azione preventiva sono: uso scorretto, rottura, difetti di fabbricazione.
Percentuale di fallimento inferiore al 3%.

E' possibile contagiarsi attraverso preliminari, come carezze e/o baci oppure mediante masturbazione reciproca?Assolutamente no. E' impossibile la trasmissione attraverso la cute.

Dove devo fare il test? Quanto costa?

Si esegue con un semplice prelievo di sangue tramite tesserino sanitario ed è gratuito. 

(Tratto dal sito www.propositiv.bz.it)   

 

pro dialog