pro dialog

Euromediterranea

27.9 - Presentazione di BUMERANG: grassroot information
Bumerang nasce dalla voglia di costruire un’ immagine del mondo nella sua diversità, con un’ informazione “dal basso”, fatta di lettere, diari, reportage e interviste di chi vuole raccontare e condividere le sue esperienze di presenza e di rapporto con i “paesi del sud del mondo”.
Il nome nasce dalla consapevolezza che tutto ciò che facciamo qui, pensando a terre apparentemente lontane, ci ritorna indietro, nel bene e nel male.
Bumerang è un sito, che vuole dare particolare attenzione e spazio alle persone della nostra provincia che hanno viaggiato o vissuto o lavorato in altri paesi e a quelli che da quei paesi vengono per vivere qui un periodo breve o lungo.
Si parla quindi anche di immigrazione, non solo per promuovere una cultura della pace, ma anche come fonte d’informazione primaria. Mai come ora infatti (nell’era dei giornali on-line e delle Tv satellitari) chi viene tra noi si porta dietro un bagaglio di sensibilità e di conoscenze preziose.
Ci siamo conosciute durante il corso per i “Mediatori dei conflitti, operatori di Pace” e ci è venuta questa idea che ha cominciato a prendere corpo con l’aiuto della Fondazione Langer che ha presentato il progetto all’Ufficio Cooperazione della Provincia che l’ha poi in parte finanziato.
Anche l’Osservatorio sull’immigrazione che opera presso la Formazione Professionale di via S.Geltrude ci ha incoraggiato e aiutato a costituire una piccola redazione con cittadini stranieri.
Della redazione fanno per ora parte assieme a noi, in ordine di adesione, Rainer Girardi, Bruno Mazzorana, Edi Rabini, Mamadou Gaye, Abdeluoahed El Abchi, Francesco Comina. Tutti già sensibili alle tematiche dell’integrazione, essendo loro stessi migranti e/o professionisti locali che da tempo lavorano in questo campo.
Nel progetto sono compresi due workshop, in Bosnia e a Gerusalemme, dove vogliamo proporre un approccio personale all’informazione e alla documentazione, con un utilizzo creativo del linguaggio visivo.


Mercoledì 27 settembre 2006 alle ore 17.30 presso la sala 2 del Centro Parrocchiale, piazza Duomo 8 a Bolzano.

il gruppo bumerang - grassroot information in collaborazione con l’ Osservatorio sull’ Immigrazione della Provincia di Bolzano invita tutti alla sua serata inaugurale in cui si parlerà del progetto di formare una redazione giornalistica assieme ai “nuovi cittadini” quali fonte preziosa di conoscenze sui loro paesi d’ origine.
A seguire ricco buffet.


Mittwoch 27. September 2006 um 17.30 Uhr im Saal 2 des Pfarrheims Bozen, Domplatz 8

Die Gruppe bumerang – grassroot information lädt in Zusammenarbeit mit der Beobachtungsstelle für Einwanderung alle zu einem gemeinsamen Abend mit reichhaltigem Buffet zur Vorstellung ihrer Aktivitäten und Projekte ein.
Bumerang möchte eine journalistische Redaktion bilden, mit starker Einbindung der “Neuen Bürger”, die eine wertvolle Informations- und Erfahrungsquelle über ihre Herkunftsländer darstellen.


Info:
Anna da Sacco – 328.7430666
Christine Helfer – 339.2455002
www.bumerang.it