Fondazione Fondazione bacheca 2006

Statuto CdA - Revisori Comitato Scientifico-Garanzia bacheca 2005 bacheca 2006
bacheca 2007 bacheca 2008 bacheca 2009 bacheca 2010 bacheca 2011 bacheca 2012 bacheca 2013 bacheca 2014 bacheca 2015 bacheca 2016 bacheca 2017 bacheca 2018 bacheca 2019 bacheca 2020 Bergamaschi Paolo-info Mezzalira Giorgio Info memoria adelaide aglietta andreina emeri anna segre anna bravo lisa foa renzo imbeni marino vocci giuseppina ciuffreda José Ramos Regidor clemente manenti simone sechi Programma attività bilanci consuntivi Relazioni finali findbuch - archivio Quaderni della Fondazione
RE 2009-giardino dell'Arca (18) Spazio all'integrazione! (12)

Aperte le candidature per il premio Alexander Langer 2007. Scadenza 31.1.2007

3.1.2007, Foundation
Regolamento assegnazione Premio
Con questo premio annuale la Fondazione intende onorare e tenere vivo il ricordo di Alexander Langer, presentando all'opinione pubblica il lavoro di persone anche sconosciute che, con scelte coraggiose, indipendenza di pensiero, forte radicamento sociale, siano capaci di illuminare situazioni emblematiche e strade innovative per il perseguimento degli obiettivi indicati nell'art.2 dello Statuto.
La dotazione del premio è di 10.000 Euro che, in particolari casi, può essere suddiviso in più parti. Alla dotazione annuale possono contribuire anche singoli, gruppi, istituzioni pubbliche che condividano lo spirito del presente regolamento. .
L'assegnatario/a del premio viene individuato/a entro il 31 marzo di ogni anno dal Comitato scientifico e di garanzia della Fondazione, formato da personalità indipendenti nominate per la durata di tre anni. Le sue decisioni, libere e inappellabili, devono essere prese con il più ampio consenso, comunque non inferiore alla maggioranza di 2/3 dei membri.
Gli amici e i sostenitori della Fondazione possono presentare, in forma scritta e ben motivata, in modo singolo o collettivo, una candidatura al Premio entro il 31 dicembre di ogni anno (proroga al 31.1.2007 ndr). Il Comitato può incaricare una o più persone, anche esterne, di svolgere specifici lavori istruttori e/o di documentare per un delimitato periodo l'attività dei premiandi.

Composizione del "Comitato scientifico e di garanzia" per il triennio 2006-2008:

Nuovo Comitato Scientifico e di Garanzia per il trienni0 2006-2008
Presidente: Annamaria Gentili, Bologna, docente di storia e istituzioni di paesi afro-asiatici
Vice Presidente: Gianni Tamino, Padova, docente universitario di biologia, già europarlamentare
Anna Bravo, Torino, storica, docente universitaria
Barbara Bertoncin, Vicenza, redatrice rivista Una Città
Edi Rabini, Bolzano/Bozen, pubblicista
Fabio Levi, Torino, docente universitario di storia contemporanea
Francesco Palermo, Bolzano, università di Verona e Trento, Accademia europea Bz
Franco Travaglini , Montegabbione, giornalista, direttore di Bioagricolture
Grazia Barbiero, Merano/Roma, consulente parlamentare
Helmuth Moroder, Bolzano, ingegnere, vice presidente Cipra internazionale
Liliana Cori, Roma, esperta in politiche ambientali e cooperazione internazionale
Mao Valpiana, Verona, assistente sociale, direttore di Azione Nonviolenta
Margit Pieber, Wien, giornalista, insegnante all’Accademia di Belle Arti
Pinuccia Montanari, Reggio Emilia, bibliotecaria, assessore comunale
Ursula Apitzsch, Francoforte, docente di scienze politiche e sociologia

pro dialog