Alexander Langer Alexander Langer Scritti di Alex Langer Europa

Scritti di Alex Langer
Albania Alto Adige Südtirol Bioetica Conflitti etnico-religiosi Convivenza Est/Ovest Europa
Ex-Jugoslavia Incontri Israele/Palestina Mediterraneo Nord/Sud Politica Italia Politiche ambientali Politiche di pace Religiosità Semina verde Stili di vita Bibliografie Biografie
Racconti, ricordi e dediche bibliografie - recensioni Tesi e ricerche Riviste Video - Audio
alexander langer (22)

Sulla concentrazione dei mezzi di comunicazione

12.6.1995, PE B4-0924/95
PROPOSTA DI RISOLUZIONE con richiesta di inclusione nella discussione su problemi d'attualità, urgenti e di notevole rilevanza presentata a norma dell'articolo 47 del regolamento dagli onn. Ripa...

Sul rapporto Rocard: ambiguo centro per la prevenzione dei conflitti

8.6.1995, Comunicato stampa
Senzaa dubbio l'esigenza di base, da cui muove il rapporto di Michel Rocard sull'Istituzione di un centro europeo per la prevenzione dei conflitti, è assai fondata: occorre rafforzare la capacità...

Comincia oggi la riforma dell'Unione Europea: peccato che non si vada verso una vera costituzione

2.6.1995, PE dichiarazione
Comincia oggi da Messina il percorso che deve portare alla riforma dell'Unione Europea. Peccato che la si affronti attraverso l'ennesima conferenza intergovernativa che dovrà elaborare ulteriori...

Diario europeo

1.6.1995, da "UnaCittà" (Aprile - Giugno 1995)
Per celebrare il cinquantesimo anniversario della liberazione dal nazismo e dal fascismo, il Parlamento europeo si era fatto tentare dalla proposta di riunire l'ufficio di presidenza ed i capigruppo a...

Sull'allargamento dell'Unione europea

1.4.1995
Relazione al Convegno dei Verdi europei in preparazione alla Conferenza Intergovernativa del 1996
Bruxelles, Parlamento europeo, 31.3.-1.4.1995

Alexander Langer, presidente dei Verdi al Parlamento...

L'Europa rafforzerà la sua dimensione formativa?

1.4.1995
Riserve nazionali da superare, una dimensione europea da rafforzare oltre i semplici scambi

"Forse abbiamo sbagliato a puntare in primo luogo sull'Europa dei mercati, ed avremmo dovuto scegliere...

Modalità per l'esercizio del diritto d'inchiesta da parte del PE

1.4.1995, PARLAMENTO EUROPEO,COMMISSIONE per il REGOLAMENTO, la VERIFICA POTERI e le immunità
1. L'accordo interistituzionale del 1994 sulle commissioni d'inchiesta non permanenti

In data 20.12.1994 è stato firmato un accordo interistituzionale tra Parlamento, Consiglio e Commissione...

...per l'adesione dei paesi dell'Europa centrale ed orientale

30.3.1995, pe - B4-0623/95
PROPOSTA DI RISOLUZIONE a conclusione della discussione sulla dichiarazione della Commissione presentata a norma dell'articolo 37, paragrafo 2 del regolamento dagli onn. Langer, Roth, Schroedter e Graefe...

Comunicato stampa sulla conferenza Balladur

20.3.1995
"CONFERENZA BALLADUR / PATTO DI STABILITÀ: PECCATO USARE UNA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI ALTO RANGO PER LA CAMPAGNA ELETTORALE!"

Comunicato stampa

Alexander Langer (Verdi al Parlamento...

Sulla conferenza per un patto di stabilità in Europa

9.3.1995, pe - B4-0413/95
PROPOSTA DI RISOLUZIONE presentata a norma dell'articolo 37, paragrafo 2, del regolamento dagli onn. Langer, Aelvoet e Gahrton a nome del gruppo Verde sulla conferenza per un patto di stabilita' in Europa
...

Modalità per l'esercizio del diritto d'inchiesta del P.E.

1.3.1995, pe - relazione
COMMISSIONE per il REGOLAMENTO, la VERIFICA POTERI e le immunità, PE 210.750, 1. L'accordo interistituzionale del 1994 sulle commissioni d'inchiesta non permanenti

In data 20.12.1994 è...

Discorso in occasione della presentazione della Comm. Santer

17.1.1995, pe

L'Europa oggi non è più scontata: la frantumazione di comunità pluri-nazionali - e non solo di quelle carenti di democrazia! -, l'avanzata dei nazionalismi e di ogni genere di esclusivismo...

Proposte verdi per la riforma dei trattati del 1996

1.1.1995, sottoposti al Gruppo Verde
A mio giudizio, ed ovviamente come contributo parziale da integrare con quelli di altre/i Verdi, le nostre proposte per il 1996 dovrebbero comprendere, tra altri, i seguenti aspetti, da inserire con adeguate...

Dichiarazione di voto contro la ratifica dell'accordo GATT

15.12.1994, PE
Quasi esattamente un anno fa questo Parlamento approvò a grande maggioranza una risoluzione di cui - per incarico della Commissione Sviluppo - ero relatore ed estensore.

Si trattava della risoluzione...

Per l'Est niente di nuovo: la cortina di ferro non è ancora caduta

1.12.1992, Il Manifesto - Viaggiatore leggero
Prima del 1989 tutto sembrava più facile: c'erano ad ovest i buoni e all'est i cattivi; a metà strada i neutrali. La NATO proteggeva i buoni, il Patto di Varsavia i cattivi.

La Comunità...

Helsinki Citizens' Assembly II: nuovi muri in europa

1.4.1992, Intervento
Risposte civili a nazionalismo e razzismo. "Ci sono un sacco di eroi tra noi, in quest'assemblea: vengono dal Nagorno Karabach, impegnati contro la guerra tra armeni e azeri;

dalla Turchia, dove...

Per un`assemblea parlamentare comune est-ovest

1.2.1992
proposta di risoluzione ai sensi dell'art.63 del regolamento sull'istituzione di un'Assemblea parlamentare comune tra il Parlamento Europeo ed altri Parlamenti europei presentata dai deputati A.LANGER...

Iniziative parlamentari su Lingue e Culture Minoritarie

1.2.1992
Langer ha partecipato attivamente alle sedute ed iniziative dell'Intergruppo Lingue e Culture Minoritarie, di cui è stato presidente di turno dal 1.7.1991 sino al marzo 1992. Nel quadro delle attività...

Il vertice di Maastricht - Le piccole nazioni e la loro fede europeista

1.12.1991, da "Il Manifesto", dicembre 1991
Nessuna si aspetta un granchè dal vertice europeo di Maastricht. Perché dunque la variegata Europa delle minoranze linguistiche, delle etnie minoritarie, dei regionalismi e delle autonomie...

L'Est è forse più verde dell'Ovest?

1.3.1991, Da "Arancia blu", Marzo 1991
Fino a un anno fa si poteva credere che tra le sensibilità e gli obiettivi più immediatamente comuni tra la gente dell'est e dell'ovest europeo ci fosse la preoccupazione ambientale. Mentre...

Petizioni europee

1.3.1991, da Nuova Ecologia, marzo 1991
Tra le attività (ingiustamente) meno note del Parlamento Europeo vi é quella della "Commissione petizioni", presieduta da una democristiana lussemburghese (Viviane Reding), con...

L'Europa dei cittadini non si può fare senza l'Est

1.1.1991, Verdeuil
Fin da molto prima dell'imprevedibile ed entusiasmante apertura dei muri e dei fili spinati che avevano diviso l'Europa sino a renderla irriconoscibile, la Comunità Europea aveva esercitato un forte...

Che fine fanno le norme comunitarie sull'ambiente?

1.9.1990, In: Nuova Ecologia, settembre 1990
Se il Parlamento europeo già non è tenuto in grandissimo conto nell'elaborazione delle normative comunitarie, visto che tuttora non possiede un vero e proprio potere legislativo vincolante,...

L'Oriente non è verde

1.7.1990, da Metafora Verde, Nr. 1 - luglio/agosto 1990
Ancora pochi mesi fa i movimenti ecologisti dell'est potevano essere iscritti d'ufficio al ruolo di protagonisti del grande cambiamento. Un po' come in Occidente, dove dal loro esordio alla fine degli...

Un bilancio comunitario impenetrabile

1.12.1989, da "Nuova Ecologia", 12/89

Quando all'Europarlamento si è - recentemente - parlato di soldi, i verdi o non c'erano, o non riuscivano a farsi sentire. Intendiamoci: non è necessariamente un segno di cattiva salute del...

La Germania, l'Austria

1.3.1986
La mia formazione (dalle fiabe ai libri di avventura, dai classici ai contemporanei) è avvenuta praticamente tutta in lingua tedesca. I miei studi, i miei incontri, le mie frequentazioni invece...

Anche da noi si parla molto di Europa

1.11.1964, Offenes Wort
Oggi si parla molto di Europa - spesso forse addirittura troppo. E ciò nonostante ritengo che la maggior parte dei giovani della nostra terra continui a dimostrare un interesse di gran lunga troppo...
pro dialog