Adopt Srebrenica Adopt Srebrenica 11 luglio 2020 dal Sudtirolo a Srebrenica

Chi siamo Centro di documentazione Adopt Srebrenica Io non odio/Ja ne mrzim - La storia di Zijo Euromediterranea 2015 in Bosnia-Erzegovina Settimana Internazionale 2014 Settimana Internazionale 2013 Settimana Internazionale 2012 Settimana Internazionale 2011 dosta! Srebrenica&Bolzano 2011 Viaggio 11 luglio 2010 Settimana Internazionale 2010 Viaggio 11 luglio 2009 News e appuntamenti 2009-2014 Settimana Internazionale 2009 Diario da Srebrenica 2009 Viaggio a Strasburgo 2009 Su Srebrenica e sulla Bosnia 2005/2009 Eventi "Al di là della guerra" 2009 Irfanka Pašagić - commenti Settimana Internazionale 2008 Viaggio 11 luglio 2008 Dopo Dayton / maggio 2008 Viaggio 11 luglio 2007 / scritti 2005-2007 Settimana Internazionale 2007 Media coverage 2005 / 2007 Link Emergenza alluvioni BIH 2014-2015 Osmače e Brežani / Premio Carlo Scarpa 2014 adopt srebrenica 2018 adopt srebrenica 2016 adopt srebrenica 2019 Adopt Srebrenica 2017 Tuzla ricorda Alexander Langer I fiori di Srebrenica - Quaderno Rete Lilliput Ferrara 11 luglio 2020 dal Sudtirolo a Srebrenica
Srebrenica - Tuzla 2020
Adopt Srebrenica Group (6) as / Vivere Srebrenica 2010 (3) as-viaggi memoria e 11 luglio 2009 (52) Bz-Dayton Culture 06.17 (6) Bz-Dayton Eurac 15.06 (5) Bz-Dayton faces (10) Bz-Dayton Master Meeting 06.17 (13) Bz-Dayton Meeting with local institutions 06.16 (2) Bz-Dayton-Conference 06.17 (17) Bz-Dayton-Meeting Trento 06-16 (15) euromed 2015-mostra (14) Sett.internazionale 2011 (36) Settimana internaz 2007 (9) Settimana internaz. 2008 (37) settimana internaz.2008-2 (17) Settimana internaz.2009 (28) settimana internazioale 2014 (52) Srebrenica -Potocari - 11.7.2007 (9) srebrenica-mars mira 2010 (8) Srebrenica-Potocari 11.7.2005 (9) Srebrenica-Potocari 11.7.2005 (4) Srebrenica-Potocari 11.7.2006 (6) Tuzla - 07 - 2006 (9) Tuzla - Modena City Ramblers (4) Tuzlanska Amica (13) viaggio a strasburgo 2009 (26)

a Reggio Emilia 15 e 17 luglio: Un film e un Convegno Srebrenica e dintorni

14.7.2020, OBC-Istoreco Infinito editore

Reggio Emilia
Cortile Istoreco, via Dante 11

15 luglio ore 21.30 -
Proiezione di "La pace fredda, è davvero finita la guerra in Bosnia Erzegovina?" a seguire incontro con gli autori Luca Leone e Andrea Cortesi

e con la testimonianza di

Tamara Cvetković

a 25 anni dal genocidio di Srebrenica http://kivulifilm.com/video/la-pace-fredda/
Introduce la serata Assessore Daniele Marchi

 

17 Luglio 2020 21:00 - 17 Luglio 2020 23:00
Organizza: Iscos Emilia Romagna, OBC Transeuropa, Istoreco Reggio Emilia, Fondazione E35
Categoria: Incontro

A 25 anni dal genocidio di Srebrenica del luglio 1995 e dalla firma degli accordi di pace di Dayton di dicembre dello stesso anno, un incontro con testimoni ed esperti: un percorso di ricostruzione storica, con spunti per l’analisi del presente, dei conflitti nei Balcani, con particolare attenzione alla Bosnia Erzegovina. La serata sarà trasmessa anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di Istoreco Reggio Emilia .

A 25 anni dal genocidio di Srebrenica (luglio) e dalla firma degli accordi di pace di Dayton (dicembre), Comune di Reggio Emilia insieme con Istoreco , Cisl Emilia Centrale , Iscos Emilia-Romagna Arci Reggio Emilia Osservatorio Balcani Caucaso Transeuropa e la Fondazione E35 con il sostegno di Coop Alleanza 3.0 vogliono offrire, accompagnati da testimoni ed esperti di primo piano, un percorso di ricostruzione storica, con spunti per l’analisi del presente, dei conflitti nei Balcani, con particolare attenzione alla Bosnia Erzegovina.

Le iniziative sono aperte alla cittadinanza e ai tanti volontari e appassionati di storia dei Balcani, a chi si è avvicinato a quella realtà durante i tragici anni del conflitto e non è più riuscito ad allontanarsi da questi Paesi, ma anche a chi vuole, per la prima volta, affacciarsi su queste terre di confine, ai confini d’Europa, che sono parte stessa della nostra Storia, delle nostre tragedie e del nostro futuro.

Interventi:

"I Balcani nella storia: attraverso il '900 jugoslavo"

- Alfredo Sasso, ricercatore e collaboratore di OBC Transeuropa e Marco Abram, ricercatore di OBC Transeuropa

"L'imbroglio etnico, la guerra degli anni '90" nelle fotografie di Mario Boccia

- Mario Boccia, fotoreporter che ha seguito tutti i conflitti di dissoluzione Jugoslava

Ingresso gratuito su prenotazione e fino ad esaurimento dei posti disponibili nel rispetto delle misure di distanziamento sociale. Si chiede di scrivere alla mail: staff@istoreco.re.it

La serata sarà trasmessa anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di Istoreco Reggio Emilia .

INFO: pagina Facebook di Istoreco Reggio Emilia

 

pro dialog