pro dialog

Adopt Srebrenica

Settimana memoria a Srebrenica 2019 - Notizie logistiche e scheda adesione

La Settimana Internazionale della Memoria giunge quest’anno alla sua undicesima edizione. L’evento, organizzato dall’associazione Adopt Srebrenica/Privahti Srebrenicu in collaborazione con la Fondazione Alexander Langer Stiftung, mira a coinvolgere un pubblico internazionale sul presente e sul passato di Srebrenica, prima durante e dopo il genocidio del 1995.

L’edizione del 2019, intitolata “La nostra storia”, vuole tracciare una linea di continuità tra la storia di Srebrenica e la storia dell’associazione Adopt Srebrenica, nata nel 2005 come gruppo interetnico nel quale sperimentare la convivenza e la collaborazione. “La nostra storia” è anche il titolo della nuova pubblicazione dell’associazione Adopt Srebrenica, che verrà presentata durante la Settimana Internazionale della Memoria.

Durante le 5 giornate di programma, i partecipanti potranno osservare, da diversi punti di vista, la storia di Srebrenica e dei suoi abitanti, creando un’immagine che comprende la memoria del genocidio (la visita al Memoriale di Potočari e alla scuola del villaggio di Osmače) e i colori della vita attuale (le mostre organizzate da Adopt Srebrenica, gli incontri con gli abitanti di Srebrenica) e della natura che circonda l’abitato (la visita al lago Perućac, la visita alla cascata di „Učina Bašča“).

La Fondazione Alexander Langer Stiftung promuove la partecipazione alla Settimana Internazionale della Memoria dall’Italia, coordinando l’incontro di persone interessate a partecipare. Il viaggio verso Srebrenica avverrà con mezzi privati in maniera condivisa, in modo da abbassare i costi di viaggio e permettere la creazione di importanti sinergie tra l’Italia e la Bosnia.

 

ALLEGATE NOTIZIE LOGISTICHE E SCHEDA ADESIONE

 

notizie-scheda.docx (208 KB)