Scritti di Alexander Langer

News

Newsletter Fondazione Alexander Langer Stiftung, Maggio 2021 (3.5.2021) Discriminazione: discriminazione multipla, pregiudizio e razzismo (25.4.2021) A 100 anni dalla “domenica di sangue”.  Costruire ponti per dare forma al futuro. (24.4.2021) Bolzano, 24 aprile 1921: a 100 anni dalla "Blutsonntag" - Costruire ponti per dare forma al futuro (24.4.2021) L'Arte del Vivere Insieme (14.3.2021) ITALIA-BOSNIA: AD ALEXANDER LANGER POST MORTEM, IL PIU’ GRANDE RICONOSCIMENTO DELLA CITTA’ DI SARAJEVO, LA CITTADINANZA ONORARIA. (26.2.2021) Fondazione Alexander Langer Stiftung:_Newsletter (27.11.2020) Newsletter Fondazione Alexander Langer Stiftung - EVENTI 21 e 23 ottobre DA REMOTO (14.10.2020) News luglio/Juli 1985: Narges Mohamadi - Andreina Emeri (29.7.2020) CALL PER SERVIZIO CIVILE IN FONDAZIONE ALEXANDER LANGER STIFTUNG (22.7.2020) giugno/luglio 2020: da Alexander Langer a Srebrenica (30.6.2020) 4 giugno: da Tienanmen a Hong Kong, prima che sia troppo tardi (4.6.2020) Maggio 2020: News Fondazione Alexander Langer Stiftung, Onlus (26.5.2020) Lettera aperta alle istituzioni: Accoglienza senza fissa dimora a Bolzano durante la cd. Emergenza CoVid-19 (20.3.2020) Alexander Langer, Srebrenica e l'anno che verrà (3.3.2020) 2020: Alexander Langer e Srebrenica, 25 anni dopo (3.3.2020) Khalida Toumi, Narges Mohammadi, Anna Bravo...e l'anno che verrà (25.12.2019) I quaderni della Fondazione Alexander Langer Stiftung (30.10.2019) Yallah?! Über die Balkanroute / Sulla rotta balcanica - Evento pubblico 28 ottobre (19.10.2019) Bolzano, Verona, Bologna: Invito presentazioni del libro di Ilaria Maria Sala PECHINO 1989 (31.5.2019) Fondazione Alexander Langer Stiftung, onlus (3.4.2018) Il Sudtirolo: territorio di accoglienza, di transito e di confine Sguardi sulla situazione attuale da diversi punti di vista Südtirol & Menschen auf der Flucht: Aufnahme-, Transit- und Grenz-Land (2.6.2016) 5‰ cinque per mille e sostegno - Fünf Promille und Unterstützung (27.5.2015)

L'Arte del Vivere Insieme

14.3.2021

 

La Fondazione Alexander Langer Stiftung propone un percorso di formazione dal titolo "L'Arte del vivere insieme: cittadine/i  operatori/trici attenti e consapevoli" grazie al sostegno dell'Ufficio Politiche Giovanili e Cultura tedesca della Provincia Autonoma di Bolzano. Un ciclo di formazioni rivolte alla cittadinanza, alla società civile e agli enti che lavorano con il pubblico, a associazioni, enti giovanili, scuole nell'ottica di una formazione continua e con l'intento di creare e rafforzare una rete di operatori e operatrici di pace all'interno del tessuto cittadino. Il 20 marzo il primo modulo con attiviste e attivisti di Extinction Rebellion Bolzano. Per informazioni: info@alexanderlanger.net

Gestione dei conflitti: ADR (Alternative Dispute Resolution)
Marianella Sclavi
 
Sabato 20 marzo 2021, ore 9
Modulo di 6 ore sul conflitto: definizione e mediazione. Gestione dei conflitti: i segreti della ADR (Alternative Dispute Resolution)
  
Esplorare il tema dell’ascolto attivo come competenza fondamentale nei rapporti interpersonali è presupposto per una gestione creativa dei conflitti: partendo da posizioni tra loro anche molto divergenti, si può arrivare alla costruzione di una soluzione nuova, capace di andare incontro alle esigenze di fondo della maggior parte degli interlocutori.
 
Contenuti del modulo:
 

- ADR (Alternative Dispute Resolution): come nasce e in che cosa consiste. 

- Da GETTING TO YES  a GETTING PAST NO.

- AA (ascolto pro-attivo): basi epistemologiche, sistemi complessi

- Cibernetica, nove punti 

- Humor, Buona comunicazione interculturale, GCC (Gestione Creativa dei Conflitti) 

- Le basi della intelligenza plurale:

  • CC ( Confronto Creativo vs Confronto Parlamentare ) 
  • UPC (Una Pace Costruibile) grafico 
  • Narrazione polifonica 
Marianella Sclavi ha insegnato Etnografia urbana, Arte di ascoltare e Gestione creativa dei conflitti al Politecnico di Milano e collabora da anni a progetti di risanamento dei quartieri in crisi. Nel 2005 è stata visiting professor presso il Department of Urban and Environmental Planning del MIT e il Program on Negotiation (PON) della Harvard Law School. Collabora in modo continuativo col Master on Conflict and Governance della Università di Amsterdam. Ha fondato Ascolto Attivo www.ascoltoattivo.net che si occupa di progetti di rigenerazione urbana partecipata e di democrazia deliberativa.
È membro del Comitato scientifico della Fondazione Alexander Langer con cui ha partecipato alla realizzazione del Master per Operatori di pace e mediatori di conflitti, si è occupata dei processi di ricostruzione e gestione creativa dei conflitti in Kosovo e Palestina/Israele, nella Locride come consulente del Progetto "Ricalabria" promosso da "Progetto Sud" e Goel.
 
Bibliografia
 
Marianella Sclavi
  • Avventure Urbane. Progettare la città con gli abitanti, a cura di M.Sclavi et al, Milano, Eleuthera, 2002 (ristampato nel 2011 e di nuovo da gennaio 2020)
  • Arte di ascoltare e mondi possibili: come si esce dalle cornici di cui siamo parte, Pescara, Le vespe, 2000 (ristampato nel 2003 da Bruno Mondadori)
  • Costruire una pace. Per imparare a non credere nella fatalità delle guerre, Consensus Building Institute (CBI), con una conversazione di M. Sclavi con S. Romano, Milano, Bruno Mondadori, 2007
  • Confronto creativo: dal diritto di parola al diritto di essere ascoltati con Laurence E. Susskind, Milano, Et-al Edizioni, 2011
  • La scuola e l'arte di ascoltare. Gli ingredienti delle scuole felici (2015, con Gabriella Giornelli, in ed economica Feltrinelli dal 2019)

 

Per informazioni sul percorso completo, veda https://www.alexanderlanger.org/it/1106
 
pro dialog