Fondazione | Alexander Langer | Stiftung

Lettera da Tuzla 20: riaperte le scuole e due ponti
2.9.2014, Tutzlanska Amica - foto team

Cari amici, non smette di piovere. Per ora non ci sono grandi problemi, ci auguriamo che non ce ne saranno neanche in futuro.

 

Continuiamo ad aiutare laddove c'e' ne piu' bisogno. Purtroppo, alcune immagini non cambiano, altre peggiorano, ma ci sono anche quelle nelle quali la vita continua con il suo corso piu' normale. Ieri a Tuzla sono stati aperti due nuovi ponti che erano stati distrutti nelle alluvioni ed e' stata veramente una grande soddisfazione vedere la gioia sui volti  delle persone che dopo alcuni mesi possono di nuovo arrivare in macchina fino alle proprie case.

A Orahovica di nuovo si e' vista una grande solidarieta' e gran parte dei tetti sono stati riparati, per evitare maggiori danni. Ma le tracce di distruzione sono visibili dapertutto.

L'anno scolastico e' iniziato lunedi'. Purtroppo, per colpa delle scuole danneggiate alcuni bambini non hanno ancora la possibilita' di continuare regolarmete gli studi. Piu' scuole danneggiate ci sono  a Maglaj, Doboj, dintorni di Zenica dove un gran numero di scuole non ha iniziato con i lavori o li hanno iniziati con capacita' ridotte. Nel Cantone di Tuzla, sul territorio di Kalesija alcune scuole non possono iniziare l'anno per colpa dei danni. Per fortuna tante scuole sono state riparate , grazie prima di tutto  all'UNDP.

Dove ci sono le grandi frane le persone temono ancora, mentre gli esperti cercano di fermare la terra che minaccia che le altre case.

Di aiuto umanitario c'e' ne' sempre meno, il che e' comprensibile.

Ci aspettiamo un'inverno freddo e per questo con molto riguardo usiamo i soldi che avete raccolto per l'aiuto .

Ai bambini della tendopoli abbiamo comprato gli zaini e il materiale scolastico, e' stata incredibile la loro gioia per aver ricevuto per la prima volta gli zaini nuovi che hanno scelto loro.

Quando avremo finito, vi manderemo le ricevute e i certificati firmati da parte delle persone che hanno ricevuto l'aiuto.

Grazie tante per averci dato fiducia e reso possibile alleviare le sofferenze di molti.

 

Tuzlanska Amica