Fondazione | Alexander Langer | Stiftung

Ibu Robin Lim - L'esperienza di Haiti
29.6.2011

Nelle prime due settimane di lavoro in Haiti il team di Bumi Sehat si è concentrato sulla realizzazione delle infrastrutture per assicurare che Bumi Sehat Mother & Child Clinic in St. Helen Parish, Jacmel, Haiti, diventi un presidio medico affidabile. Abbiamo ricevuto il beneplacito dal Dipartimento della Salute di Jacmel, ed ora abbiamo la licenza per lavorare come clinica Haitiana. La Camera di Commercio di Jacmel ci ha aiutato per la registrazione come organizzazione haitiana no-profit.
Oggi Kelly, Josh and Joseph si sono incontrati con altre ONG, per organizzare e semplificare il loro lavoro qui.
Queste ONGs d'accordo con i responsabili della citta' hanno dato a Bumi Sehat la responsabilita' per le gravidanze, i parti, gli allattamenti al seno delle donne ed anche la responsabilita' dei bambini di Jacmel.
Bumi Sehat ha affittato una grande casa di legno, costruita nel 1887 sopravvissuta a molti terremoti senza danni per farne il quartier generale dello staff, la sede per i trainings, il magazzino, il centro per l'educazione ambientale, la sede per gruppi di donne, un centro artigianale e artistico, etc.
Nonostante Jacmel sia distrutta, noi abbiamo un acquedotto funzionante, l'elettricita' e persino internet, il che ci rende piu' efficienti. La postazione e' vicina alla locale stazione radio cosi' possiamo sentire l'opinione della gente su Bumi Sehat in lingua creola, dal suono così bello!
La cosa piu' importante e' che il terreno su cui sorgera' la clinica, si trova sul retro della casa utilizzata da Bumi Sehat.
E' una location perfetta per servire un grande numero di pazienti in Jacmel. Grazie anche ad un donatore, possiamo anche usufruire di una motocicletta per le infinite commissioni.
Il team di Bumi Sehat ha deciso di costruire la clinica e gli edifici di supporto con i Domes, strutture con un sistema di filtraggio dell'acqua e servizi sanitari resistenti a terremoti e uragani, che aiuteranno i pazienti e lo staff a sentirsi piu' sicuri, infatti dal nostro arrivo in Jacmel continuiamo a sentire molte piccole scosse.
Josh, Alex, Dave, Hannes, BobCat, e molte altre persone volonterose di St. Helen, hanno lavorato senza sosta per preparare lo spazio per i Domes.
Josh e gli uomini del campo hanno perfino arato un campo e organizzato un orto.
Anche se la clinica di Bumi Sehat non e' ancora operativa, il team medico ha gia' offerto prestazioni mediche al St. Michel Hospital, al St. Helen’s camp, all'Emmanuel Medical Center in Caye Jacmel e al Park Pinchinant, la tendopoli dove vivono circa 4000 persone.

Bumi Sehat Haiti Patient Statistics per 13 giorni:
7 Nascite
85 Visite prenatali
99 Visite postpartum e supporto all'allattamento al seno
285 Cure pediatriche
15 Cure ad adulti malati e feriti

491 totale

La distribuzione del cibo e' stato gestita da un membro del team, Justin Baker, della Conscious Alliance, che ha lavorato insieme ad Amil Roland Zenny della Camera di Commercio di Jacmel. Non siamo in grado di quantificare le persone che ne hanno beneficiato.
Vivono sulla terra dove Bumi Sehat sta costruendo la sua clinica, 45 bambini al di sotto dei 5 anni, 94 bambini sopra i 5 anni e un totale di 834 adulti.
Inoltre in St. Helen c'e' un orfanatrofio.

Molto cibo arriva dalla Camera di Commercio e dagli sforzi di Bumi Sehat, con un grosso aiuto dai nostri amici in Santo Domingo, il loro Governatore, la famiglia di Christine Thomen, il Dominican Republic Rotary Club e la Croce Rossa.
L'esercito della Repubblica Dominicana ha trasferito il nostro team a Jacmal ed abbiamo avuto 3 grosse spedizione di cibo, forniture e farmaci su una nave militare della DR.
Il nostro team ha aiutato nello scarico e nella distribuzione di forniture mediche da altre navi e da 3 aeroplani pieni, grazie al Dr. Bud e a Sam Bloch of Grass Roots United and Burners Without Borders.
Tutto questo grosso lavoro non avrebbe potuto essere fatto senza il supporto delle nostre famiglie, e ancora di piu' del nostro team logistico, guidato da Heather con Katherine.

A nome di Haiti ringraziamo i donatori e gli sponsor, dal Canada, Stati Uniti, Indonesia e Italia.

VOI FATE IL POSSIBILE!

Appena finito questo report, migliaia di sopravvissuti al terremoto si sono radunati nelle strade fuori la nostra casa. Le loro processioni con canzoni e candele erano in tutta la citta' di Jacmel, in onore delle molte centinaia di migliaia di loro cari morti un mese fa nel disastro. Le loro canzoni sono risuonate in ogni angolo di Haiti questa notte: erano per voi che li state aiutando a sopravvivere a questo dolore, a guarire e a ricostruire. Li abbiamo raggiunti nelle strade.

Ho dato una candela ad un uomo munito di grucce per camminare, ho dato a lui la luce che voi tutti state dando ad Haiti questa notte.

 

Ibu Robin Lim é la fondatrice dell'organizzazione non-profit Yayasan Ibu Bumi Sehat (Madri Sane) situata a Bali. Dopo il terribile terremoto del 2010 ad Haiti Ibu si recò sul luogo per soccorrere le donne in cinta e fornire loro i servizi sanitari necessari.

per ulteriori informazioni relative al suo operato consultate il sito http://madrisane.blogspot.com/