pro dialog

Operatori di Pace

Mediatore dei conflitti - Operatori di pace internazionali

La Fondazione Alexander Langer è tra i promotori del Master “Mediatori dei conflitti: Operatori di Pace internazionali” e continua a collaborarvi attivamente. Il punto di partenza (e di arrivo ideale) è la proposta di Langer, avanzata al Parlamento Europeo nel 1992, di istituire un Corpo civile di pace europeo da inviare in aree di conflitto. L’impegno e l’attività della Fondazione nell’ambito della mediazione è andato man mano crescendo e si è inoltre concretato nella nascita di “Conflict Boutique”, il gruppo che all’interno della Fondazione Langer offre strumenti didattici per la mediazione e gestione dei conflitti nelle scuole.

Diversi documenti delle Nazioni Unite indicano da tempo la necessità di formare personale civile capace di intervenire professionalmente nelle situazioni di crisi con missioni di pace e di aiuto umanitario, in aggiunta o in alternativa all’intervento militare, e con la capacità di facilitare il ristabilimento di un clima di fiducia fra le parti belligeranti.